Ricordi questo vecchio cellulare Nokia? Oggi vale una fortuna – FOTO

Nokia ha avuto un ruolo davvero rilevante sia concettualmente che nello sviluppo di prodotti assolutamente coerenti con un eccellente rapporto qualità prezzo, in particolare nelle decadi corrispondenti al periodo dagli anni 90 per oltre una quindicina di anno. Un vecchio cellulare Nokia può infatti essere considerato un “residuo” di un passato non così lontano ma tecnologicamente concepibile come tale.

Un esempio molto evidente sono i vari modelli oltre il “mainstream” ossia tutti quei modelli che Nokia ha utilizzato come base progettuale per nuovi cellulari, non sempre dal grande successo di pubblico ma tutti tecnologicamente rilevanti.

E’ il caso del Nokia della prima serie Communicator, che a suo modo ha avuto una grande influenza nell’ambito tecnologico.

Ricordi questo vecchio cellulare Nokia? Oggi vale una fortuna – FOTO

vecchio cellulare Nokia

Dall’affermazione dei cellulari sempre più piccoli, dalla seconda metà degli anni 90, quindi molto prima del concetto di smartphone Nokia ha fatto tantissimi sforzi per offrire oltre al cellulare con i tasti “Basilare” del periodo anche qualcosa di diverso, magari vari “Ibridi” come la serie Communicator, inaugurata nel 1996 e con il primo modello il Nokia 9000, una forma di vero e proprio pezzo di tecnologia che aveva l’ambizione, a larghi tratti anche riuscita, di completare un dispositivo come quello spiccatamente legato sia all’ambito telefonico che al “mini computer”.

Infatti il 9000 è formalmente un grosso cellulare con tradizionale schermo di piccole dimensioni e tasti disposti in alto, ma dalla struttura “apribile” che rivela una tastiera allungata ed uno schermo monocolore ma molto più largo di quello esterno. Concepito soprattutto per un utilizzo professionale e manageriale, il Nokia 9000 era dotato di una porta infrarossi, metodi di comunicazione tramite Fax, SMS, email, Smart message, TextWeb, navigazione Web, il tutto attraverso una tastiera simile a quella di un computer.

La serie Communicator è stata fornita di altri modelli ed è resistita fino all’avvento dello smartphone, consentendo a Nokia di mantnere un buon “grip” su una fascia di mercato come quella professionale anche se questa forma di ibrido non è stata poi considerata “trend”, ma ha fornito diverse indicazioni per gli smartphone oggi molto apprezzati di tipo “richiudibile”, i cosiddetti foldable.

Il 9000 è stato il primo quindi il più affascinante dal punto di vista tecnologico, soprattutto se rapportato ai tempi moderni: oggi un esemplare può valere poche decine di euro se abbastanza usurato ma funzionante ma esemplari ottimamente conservati con tanto di scatola originale del 1996 possono essere venduti anche per oltre 550 euro.

Nokia Communicator 9000 Opened 01
author avatar
Vincenzo Galletta
Vincenzo Galletta è un rinomato copywriter e giornalista, con una vasta esperienza nel mondo dell'economia, dell'oroscopo e molte altre categorie. La sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente lo ha reso una figura autorevole e rispettata nel campo del giornalismo online. Con milioni di seguaci che lo guardano come una fonte di informazioni affidabile e interessante, Vincenzo ha dimostrato di avere una profonda conoscenza dei temi che tratta, offrendo ai suoi lettori un'ampia gamma di contenuti informativi e intriganti. Grazie alla sua competenza multipla e alla sua abilità nel tenere il pubblico incollato alle sue parole, Vincenzo continua a ispirare e informare un vasto pubblico online con i suoi articoli e le sue previsioni.
POTREBBE INTERESSARTI