Come guadagnare da un terreno abbandonato: ecco la guida completa

Possedere una qualche tipologia di proprietà risulta essere un “bene” che si può ricevere ma anche ” guadagnarsi ” attraverso un investimento o una donazione. Se soprattutto in Italia il terreno viene inteso da considerazioni squisitamente professionali oltre che legate alla casa dove abitare. Ma guadagnare da un terreno abbandonato è stato, ed è ancora oggi un vero e proprio “trend” sul web, anche se non è ovviamente qualcosa di sempre così semplice.

Ottenere un ritorno, quindi un guadagno economico da un terreno abbandonato può essere molto probabile ma anche meno remunerativo e semplice di quanto ci si potrebbe aspettare.

Il concetto è infatti legato alle possibilità ma anche al “come” ottenere il pezzo di terra in modo legale da poterlo poi sfruttare in modi anche diversi da quelli “originali”.

Come guadagnare da un terreno abbandonato: ecco la guida completa

Come guadagnare da un terreno abbandonato

Le varie condizioni di crisi e necessità di cambiare attività hanno portato da oramai diversi anni il “fenomeno” dei terreni dismessi ed abbandonati, che possono essere correlati a proprietà che hanno semplicemente “passato di mano”, ma anche apprezzamenti che semplicemente non sono più considerati utili.

E’ importante prima di tutto comprendere la condizione “legale” di un terreno che può essere abbandonato ma ancora di proprietà di una persona: in questo caso bisogna preventivamente mettersi in contatto con chi di dovere ed ottenerlo tramite un atto di vendita, e regolare contratto.

Questo può essere anche dato in “affitto” quindi conferendo all’interessato la possibilità di farne uso (ad esempio con l’usufrutto) oppure donarlo a titolo gratuito, questa metodologia viene spesso utilizzata per le condizioni di terreno abbastanza dismesse.

Può essere anche ottenuto tramite testamento, se siamo in qualche modo parenti o correlati legalmente al proprietario. Ma un terreno può essere ottenuto totalmente anche attraverso l’usucapione, ossia una forma di metodologia legale prevista dal sistema italiano che consente ad un richiedente di utilizzo di un terreno non di proprietà di nessuno di acquisirne la proprietà se il vecchio proprietario o gli eventuali eredi hanno fatto valere i propri diritti entro un lasso di tempo.

E’ poi essenziale capire “cosa fare” di un terreno abbandonato, molti scelgono di proseguire la via “originale” ad esempio di un terreno di coltivazione ma anche di allevamento: api da miele, lumache e lombrichi sono attività che soprattutto in nicchie sempre più rilevanti hanno il loro “peso”.

Se siamo intenzionati a sviluppare la produzione di funghi, le bacche di goji, ginseng, zafferano è importante consultare un agronomo per comprendere le potenzialità del terreno.

Ma anche idee diverse come un campo sportivo, da calcio, calcetto, tennis o padel sono degli investimenti che possono ripagare nel tempo.

author avatar
Vincenzo Galletta
Vincenzo Galletta è un rinomato copywriter e giornalista, con una vasta esperienza nel mondo dell'economia, dell'oroscopo e molte altre categorie. La sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente lo ha reso una figura autorevole e rispettata nel campo del giornalismo online. Con milioni di seguaci che lo guardano come una fonte di informazioni affidabile e interessante, Vincenzo ha dimostrato di avere una profonda conoscenza dei temi che tratta, offrendo ai suoi lettori un'ampia gamma di contenuti informativi e intriganti. Grazie alla sua competenza multipla e alla sua abilità nel tenere il pubblico incollato alle sue parole, Vincenzo continua a ispirare e informare un vasto pubblico online con i suoi articoli e le sue previsioni.
POTREBBE INTERESSARTI