Il ragno lupo è velenoso? La risposta è sconvolgente

Il compendio di animali che volente o nolente condivide il nostro spazio personale è notevole, in molti casi si tratta di animali che senza intenzionalità si trovano ad interfacciarsi con i contesti urbani: se siamo abituati e spesso agevolati dalla presenza di alcune specie, la situazione è diversa per quanto riguarda gli insetti ma anche piccoli animali che sembrano essere simili come  i ragni. Il ragno è in realtà parte di una specie diversa ed in molti casi ha una funzione utile in quanto riduce la presenza degli insetti fastidiosi, come nel caso del ragno lupo che a dispetto del nome non ha alcuna forma di “somiglianza” con il canide selvatico. Negli ultimi anni la presenza di questo vero e proprio predatore sta allaramando il web. Ma il ragno lupo è velenoso?

E soprattutto, è pericoloso per la specie umana?

Ecco di che animale si tratta.

Ragno lupo: è velenoso e pericoloso? Ecco il parere dell’esperto

Ragno lupo velenoso

Il ragno lupo scientificamente trova il nome di Lycosa tarantula, dalle dimensioni sensibilmente grandi rispetto ai ragni “tipici” in quanto possono raggiungere anche fino a 3 cm di lunghezza. Non hanno ovviamente gradi di parentela con i lupi, ma hanno alcune particolarità che li distinguono da altre tipologie di aracnidi, come la particolarità di fare dei veri e propri agguati alle prede, non fanno ricorso alle ragnatele che non sviluppano, al contrario vivono in vere e proprie tane.

Sono come i lupi, degli animali prevalentemente notturni, dei veri predatori di piccoli insetti, quindi hanno una funzione molto importante anche per la specie umana: si nutrono di zanzare, moscherini, scarafaggi e qualsiasi altra specie sufficientemente ridotta da essere considerata una preda.

Hanno una vista piuttosto sviluppata,  questi animaletti sono riconooscibili dai 8 apparati oculari che sono piuttosto visibili sulla parte frontale della testa.

Le loro capacità di caccia sono molto importanti, anche perchè il ragno lupo è effettivamente velenoso, ma questa sostanza è praticamente irrilevante negli effetti sulla specie unana. risultando poco efficace anche nei confronti degli animali domestici.

Si tratta di animali che vivono sostanzialmente in modo schivo, e quando possono si danno alla fuga quando sono presenti specie più grandi di loro: il loro morso causa solo un leggero dolore momentaneo, al massimo un gonfiore molto ridotto che però sparisce in poco tempo, il ragno lupo difficilmente  fa ricorso al proprio veleno in fase di “difesa”, ciò avviene solo se è praticamente messo alle strette.

Il consiglio è evitare questi animaletti, senza fare loro alcun male.

author avatar
Vincenzo Galletta
Vincenzo Galletta è un rinomato copywriter e giornalista, con una vasta esperienza nel mondo dell'economia, dell'oroscopo e molte altre categorie. La sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente lo ha reso una figura autorevole e rispettata nel campo del giornalismo online. Con milioni di seguaci che lo guardano come una fonte di informazioni affidabile e interessante, Vincenzo ha dimostrato di avere una profonda conoscenza dei temi che tratta, offrendo ai suoi lettori un'ampia gamma di contenuti informativi e intriganti. Grazie alla sua competenza multipla e alla sua abilità nel tenere il pubblico incollato alle sue parole, Vincenzo continua a ispirare e informare un vasto pubblico online con i suoi articoli e le sue previsioni.
POTREBBE INTERESSARTI