Perchè la Postepay non funziona di notte? La risposta lascia senza parole

Postepay per quasi tutti è “la carta prepagata per eccellenza” ma più precisamente la nomenclatura corrisponde ad una serie di servizi piuttosto popolari concepiti dalle Poste Italiane. Postepay infatti è una società “separata” comunque affiliata al servizio postale nazionale. Al netto dei miglioramenti costanti del servizio diversi utenti continuano a percepire una forma di problematica che  continua a presentarsi, ossia il non funzionamento dei servizi Postepay di notte.



Perchè la Postepay non funziona di notte? La risposta lascia senza parole

Postepay è stata la prima tipologia di carta prepagata disposta dalle  Poste Italiane, nonchè uno dei primi prodotti finanziari di questo tipo disponibili in Italia, prodotto che ha indiscutibilmente avvicinato molti al concetto di acquisto online.

Oggi Postepay è anche il nome di una forma molto differenziata di servizi telematici, disponibili teoricamente in qualsiasi orario. A partire dal funzionamento del sito web e dell’app Postepay, fino agli sportelli ATM adibiti al prelievo di contanti oltre che  alla consultazione di informazioni, molti hanno rilevato che può essere effettivamente impossibile effettuare qualsiasi forma di operazione in orari specifici.



Dalle ore 2.00 alle ore 4.00 dl 2° giorno lavorativo della settimana è infatti impossibile effettuare operazioni presso qualsiasi forma di app, ATM Bancomat Banco Posta e simili, mentre il resto dei giorni solitamente questo avviene per 10 minuti, a partire dalle 2 di notte, anche se il “disservizio” può prolungarsi fino a 30 minuti.

Poste Italiane infatti delega in questi lassi di tempo specifici una forma di servizio di manutenzione, durante il quale vengono sospese la maggior  parte delle operazioni. Il consiglio è di non effettuare alcuna forma di operazione, in particolare quelle inerenti al contesto economico, come  prelievi, bonifici in entrata o in uscita.



Molto probabilmente risulta difficoltoso anche effettuare operazioni attraverso il sito web ufficiale Postepay. Si tratta di una tematica “conosciuta” e non per questo va concepito o percepito come un malfunzionamento.

Postepay notte