Emigrare in Australia: le dritte per portare con sé la famiglia

Molto spesso si ha la volontà di andare via dall’Italia per cercare fortuna altrove, soprattutto quando si ha un lavoro precario e non si dispone di ingenti somme di denaro da investire nel futuro dei propri figli. Le famiglie, dati alla mano, emigrano quando possono stabilendosi in un Paese all’estero dove possono vivere meglio, sia per una questione economica che per quella legata più propriamente allo stile di vita. Per quest’ultimo fattore, incidono senza dubbio le scuole e le accademie presenti sul territorio, nonché il sistema di trasporti, il rispetto della sostenibilità ambientale, e tanto altro ancora. Una delle nazioni più affascinanti da questo punto di vista è l’Australia.

 

La volontà di emigrare in Australia a lungo termine portando con sé la famiglia è spesso motivata dal fatto che questo Paese vanti un sistema scolastico di altissimo livello, le cui istituzioni accademiche (al riguardo l’agenzia Lae Educazione Internazionale ci aiuta a capire quali sono le migliori università in Australia) offrono una vasta gamma di prospettive di studio e formazione professionale, aspetto non trascurabile per chi ha a cuore il futuro dei propri figli. Tale processo è molto complesso, e bisogna disporre di una buona base economica per potersi trasferire immediatamente con tutta la famiglia. In alternativa, si potrebbe anche optare per cominciare a muoversi in singolo per poi permettere agli altri componenti di raggiungere il genitore. In ogni caso, è necessario essere cauti. Per saperne di più: ecco le dritte per emigrare in Australia portando con sé la famiglia.

Tutto ciò che serve per trasferirsi in Australia con la propria famiglia

La burocrazia nei Paesi esteri non è semplice da seguire, e l’ideale sarebbe avere una guida esperta o qualche connazionale che ha già svolto determinati passaggi, aiutando così i richiedenti a muoversi al meglio. Ma ecco tutto ciò che serve per trasferirsi subito in Australia con la propria famiglia.

Visto di studio

I passaggi burocratici da seguire non sono molto semplici, ma soprattutto non sono per niente economici, a partire dal visto di studio. Il costo di quest’ultimo è di 620 dollari australiani per la persona che deve frequentare il corso, mentre la cifra da sborsare per il proprio o la propria partner è pari a 460 dollari. Per ogni figlio, invece, il costo è 150 dollari. Chi frequenta il corso per il visto di studio può farlo per 12 settimane al massimo, e nel mentre deve lavorare esclusivamente siglando un contratto part-time.

Corsi da seguire

Il frequentante del corso può scegliere tra diverse tipologie, in base alla professione da imparare e al proprio livello di inglese. Infatti, si potrebbe essere costretti a dover prima di tutto studiare la lingua inglese per poter vivere in Australia, e soltanto dopo si può pensare a formarsi da un punto di vista professionale. I costi variano in tal senso: si parte da un minimo di 800 dollari australiani mensili per i corsi di inglese; il minimo mensile per un corso professionale è pari a 500 dollari australiani. Se si hanno dei figli di età compresa tra i 5 e i 18 anni, essi dovranno essere regolarmente iscritti alla scuola dell’obbligo, i cui costi sono rateizzabili (ogni 3 mesi) e possono arrivare a 12.000 dollari annuali. Le spese sono ancor più elevate se bisogna iscrivere dei bambini all’asilo (circa 100 dollari al giorno).

Assicurazione sanitaria

Non si può pensare di vivere in Australia con la propria famiglia senza sottoscrivere un’assicurazione sanitaria. Per gli studenti è obbligatoria e va assolutamente allegata quando si compila la pratica di visto. L’assicurazione copre tutto il nucleo familiare, e la spesa potrebbe variare, ma generalmente si parla di 40 dollari mensili per ciascun componente della famiglia.

Documenti obbligatori

Per trasferirsi in Australia con la propria famiglia, è necessario in primo luogo tradurre i documenti dall’italiano all’inglese, e poi va fatto autenticare ciascun documento personale. In particolare, sono obbligatori i seguenti documenti:

  • Certificato di nascita di ciascuno dei propri figli
  • Certificato di matrimonio
  • Stato di famiglia
  • Copie a colori dei passaporti

 

 

author avatar
Albina
Albina è una copywriter affermata sul web, con una fervida passione per la scrittura che risale ai primi anni dell'adolescenza. Dotata di una mente creativa e di una curiosità insaziabile, ha affinato le sue abilità nel mondo del marketing digitale, specializzandosi nella creazione di contenuti persuasivi e coinvolgenti. Grazie alla sua capacità di comprendere le esigenze del pubblico e di trasformarle in messaggi persuasivi, ha guadagnato una solida reputazione nel settore. La sua esperienza pluriennale e il suo stile unico le hanno consentito di collaborare con diverse aziende di successo, aiutandole a raggiungere i loro obiettivi di comunicazione e marketing. Albina continua a ispirare e influenzare il panorama della scrittura online con la sua creatività e la sua dedizione.
POTREBBE INTERESSARTI