Se hai la glicemia alta, ecco quando dovresti bere acqua

La glicemia alta si riscontra nel momento in cui i valori di glucosio nel sangue accrescono sensibilmente rispetto a quelli standard. L’iperglicemia è il costituente distintivo del diabete mellito: in tale caso l’iperglicemia deve essere convenientemente trattata, perché, se non si ristabiliscono i valori normali, il paziente può far accrescere complicanze croniche al sistema cardiovascolare, a quello nervoso, ai reni e agli occhi.

Ulteriormente se la glicemia raggiunge livelli parecchio elevati possono anche mostrarsi complicanze acute come la chetoacidosi diabetica e la sindrome iperglicemica iperosmolare, che possono possedere effetti gravi.

Se hai la glicemia alta, ecco quando dovresti bere acqua

I livelli di glucosio nel sangue si calcolano a 8 ore dall’ultimo pasto e vanno dai 70 ai 100 mg/dl: se questi valori aumentano il paziente ha maturato un’iperglicemia. Il tema dell’idratazione è alquanto rilevante per i soggetti affetti da una patologia diabetica. In tali casi, infatti, serve prestare parecchia attenzione alla misura d’acqua che si beve, in quanto vi è una attitudine patologica a disidratarsi.

Uno dei consigli validi per chi pena di diabete è non aspettare di sentirsi assetati, ma di bere prima di percepire il senso di sete. Difatti, anche una leggera diminuzione nei livelli di idratazione può̀ originare seri problemi di salute come dall’iperglicemia all’incremento dell’osmolarità plasmatica e in casi estremi l’iperosmolarità.

La soluzione, pertanto, è conservare l’equo apporto d’acqua ogni giorno. Ecco cosa c’è da sapere su acqua e diabete. Per far calare la glicemia bisogna bere un litro di acqua nella prima parte della giornata fra le 8.30 e le 12.30 e un altro litro di acqua nella seconda parte della giornata dalle 14.30 alle 20.30. Oltre tale tempo non è raccomandabile bere parecchio perché potrebbe importunare il sonno, spingendo lo stimolo ad urinare.

Bere acqua è sicuramente l’opzione migliore per calare la glicemia. Bere acqua non accrescei livelli di zucchero nel sangue che, se troppo elevati, all’opposto, possono determinare disidratazione. Bere acqua, è bene sapere, aiuta il corpo a rimuovere il glucosio in eccesso tramite l’urina. La disidratazione nel diabetico si riscontra quando i livelli di glucosio nel sangue oltrepassano 180 mg/dl.

glicemia cibi

author avatar
Cinzia Arienzo
Cinzia Arienzo è una celebre blogger di successo, rinomata per il suo talento nel condividere storie e consigli autentici attraverso il suo blog. Da sempre appassionata di viaggi, cucina e lifestyle, Cinzia ha trasformato le sue passioni in una carriera di successo nel mondo digitale. Con uno stile unico e una capacità innata di comunicare con il suo pubblico, ha conquistato migliaia di seguaci che apprezzano la sua sincerità e la sua autenticità. Grazie alla sua esperienza e alla sua conoscenza approfondita dei temi che tratta, Cinzia è diventata una voce autorevole nel panorama dei blog, collaborando con marchi rinomati e partecipando a eventi di prestigio nel settore. La sua capacità di ispirare e connettersi con il pubblico la rende una figura iconica nel mondo dei blog di lifestyle.
POTREBBE INTERESSARTI