Quanto vale l’argento 925 oggi? La risposta toglie il fiato

L’argento definisce in forma generica un bene rifugio di grande importanza nonchè una risorsa dalla grande rilevanza storica ed indubbiamente un metallo dal grande potere “evocativo”, in quanto data la conclamata duttilità, in particolare i vari formati economici come le leghe che corrispondono all’argento 999 e 925, sono tra quelle più ambite.

Quanto vale l’argento 925 oggi? La risposta toglie il fiato

Cosa indicano questi numeri? La quantità di argento “puro” presente in un determinato oggetto, in quanto come avviene per l’oro, questo metallo (classificato come “nobile”) l’argento viene “mischiato” con altri metalli meno nobili così da “allungarne” la quantità e di rendere la struttura effettiva più solida ed adatta a vari usi.

Il processo in questione, chiamato legatura (da qui il termine “lega metallica“) permette quindi di avere una libertà importante nell’applicazione: oggi l’argento è paradossalmente maggiormente presente nelle applicazioni pratiche ad esempio nell’industria elettronica, quella a scopo medico ma anche in applicazioni specifiche (ad esempio è indispensabile per la creazione di pannell solari), mentre solo il 30 % di quello annualmente sviluppato dalla versione “grezza” viene sfruttata per l’ambito economico.

Buona parte risulta essere indispensabile per i gioielli e per i pezzi di argenteria, in questi ambiti una delle varianti più utilizzate è l’argento 925 che corrisponde anche allo “sterling”, corrispondente quindi ad una quantità di argento pari a 925 su 1000.

Il valore di questa tipologia è strettamente legata alla valutazione dell’argento economico, ossia il 999 utilizzato ad esempio in economia nello sviluppo di lingotti. Trattandosi di una risorsa complementare all’oro sotto vari punti di vista, in virtù di un aumento della richiesta di quest’ultimo, tendenzialmente si verifica lo stesso fenomeno anche per l’argento 925.

Il prezzo al Kg di questa variante è infatti pari a 480 euro al kg in questo periodo considerando il valore “medio”, valore che può subire le influenze del compratore di turno.

All’argento 925 viene spesso associato il generico termine di “argento usato” visto che è la variante più comune per i gioielli.

argento usato 925

author avatar
Vincenzo Galletta
Vincenzo Galletta è un rinomato copywriter e giornalista, con una vasta esperienza nel mondo dell'economia, dell'oroscopo e molte altre categorie. La sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente lo ha reso una figura autorevole e rispettata nel campo del giornalismo online. Con milioni di seguaci che lo guardano come una fonte di informazioni affidabile e interessante, Vincenzo ha dimostrato di avere una profonda conoscenza dei temi che tratta, offrendo ai suoi lettori un'ampia gamma di contenuti informativi e intriganti. Grazie alla sua competenza multipla e alla sua abilità nel tenere il pubblico incollato alle sue parole, Vincenzo continua a ispirare e informare un vasto pubblico online con i suoi articoli e le sue previsioni.
POTREBBE INTERESSARTI