In pochi lo sanno, ma ecco l’orario ideale per stendere il bucato

Stendere il bucato fuori in balcone o giardino è un’ottima soluzione per farlo asciugare più velocemente – se c’è bel tempo naturalmente – evitando di trattenere l’umidità in casa o di usare in modo eccessivo l’asciugatrice.

Attenzione alla luce diretta del sole sul bucato

L’asciugatura all’aperto è il modo perfetto per far asciugare il bucato in fretta ed evitare che si accumuli umidità in casa. L’aria aperta avrà dei benefici in quanto aiuta a deodorare i vestiti, lenzuola e biancheria, insieme all’aiuto dei raggi del sole. Ma attenzione all’esposizione alla luce diretta, poiché può fare sbiadire i capi più scuri e indurire l’intero bucato.

Per evitare che ciò succeda, il modo migliore naturalmente è quello di non esporre troppo il bucato alla luce diretta del sole. Stendere in penombra è infatti la soluzione migliore, in quando il bucato è sempre esposto al bel tempo e all’aria fresca. I raggi del sole tendono facilmente a sbiadire il bucato, soprattutto i capi scuri, e spesso capita di ritrovarsi con capi che hanno assunto una tonalità rossiccia.

Il bucato, inoltre, non dovrebbe essere lasciato steso troppo a lungo. Questa regola vale soprattutto in estate, quando i vestiti riescono ad asciugarsi anche in una mezz’oretta. Appena asciutti rimuoviamoli subito per metterli in un luogo fresco.

L’ora migliore per stendere il bucato

Come abbiamo menzionato, mettere i vestiti fuori ad asciugare è il modo semplice e naturale per asciugarli, ma c’è il momento migliore per farlo!

Quando? La mattina presto.

La mattina presto è l’ora ideale per far asciugare il bucato perché sfrutta i primi raggi del sole. Il sole aiuta ad asciugare i vestiti più velocemente e a mantenerli freschi e profumati. Ma questo succede prevalentemente grazie alle temperature ancora basse e l’aria secca, il che significa che c’è meno umidità.

Un altro motivo per cui la mattina presto è l’ora migliore per stendere fuori il bucato è perché la temperatura e meteo sono più stabili, a differenza del resto della giornata.

Raramente al mattino presto ci sono forti venti o piogge impreviste che possono danneggiare o bagnare il bucato. In più, se abbiamo a disposizione un’area protetta dal vento, i vestiti si asciugheranno più velocemente.

Ovviamente è sempre consigliabile controllare le previsioni del tempo prima di stendere i panni.In questo modo eviteremo brutte sorprese.

il bucato bucato profumato

author avatar
Salvina Marsiglia
Salvina Marsiglia è una celebre copywriter italo-americana con una passione travolgente per i rimedi casalinghi e il fai da te. Cresciuta immersa nelle tradizioni familiari italiane e nell'energia creativa americana, Salvina ha combinato le sue radici culturali con la sua creatività innata per diventare un'autorità nel mondo dei rimedi fai-da-te. Attraverso i suoi articoli e le sue guide, condivide con il pubblico la sua vasta conoscenza di soluzioni pratiche e naturali per la cura della casa, della salute e della bellezza. Grazie alla sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente, Salvina ha guadagnato una vasta schiera di seguaci che apprezzano i suoi consigli pratici e ispiratori. La sua missione è quella di rendere accessibili a tutti i segreti del fai-da-te, trasformando le case in spazi accoglienti e salutari in modo semplice e divertente.
POTREBBE INTERESSARTI