Allerta: queste erbe fanno alzare la pressione, nessuno lo sapeva

Per ipertensione arteriosa si parla dell’incremento della pressione del sangue, ovvero dei valori della pressione arteriosa, minima e massima. La pressione è , per chi non lo sapesse, la forza attuata dal sangue sulle note pareti delle arterie e si accresce nel momento in cui le arterie di rattrappiscono, specialmente per l’età.

Penare di ipertensione vuol dire avere una pressione sanguigna elevata. Il cuore, difatti, pompa il sangue tramite le arterie impratichendo una sovrabbondante forza sulle pareti dei vasi e questo, con il tempo, può far guastare e non poco l’intero apparato cardiovascolare.

Allerta: queste erbe fanno alzare la pressione, nessuno lo sapeva

La scelta di consuetudini più sane congiunta all’utilizzo di rimedi naturali peculiari può assistere il bilanciamento della pressione, perfezionando il benessere del corpo e la qualità della vita.

I prodotti naturali che appoggiano la regolarità della pressione arteriosa comprendono erbe officinali che agiscono sul benessere cardio-vascolare, sostengono la dilatazione dei vasi e diminuiscono la tensione nervosa come ad esempio Biancospino, Olivo, Cardiaca ed Aglio.

Si suggerisce di congiungerli ovviamente ad uno stile di vita ed a una nutrizione sana e regolamentare e di impiegarli solo dopo esser sicuri che l’ipertensione non sia originata da altre patologie. Occhio poi, a se si stanno già prendendo gli orami diffusi farmaci antipertensivi.

Ma oggi vedremo le erbe che all’opposto sono delle autentiche nemiche o quasi della cura all’ipertensione. Se difatti si osservauna cura farmacologia per calare la pressione arteriosa, è indispensabile evitare l’assunzione di erbe che aiutano purtroppola perdita di potassio con derivata ritenzione di liquidi e di sodio, come ad esempio, la liquirizia (Glycyrrhiza glabra), e misurare l’uso di erbe con effetto tonico corroborante sul sistema nervoso, come il ginseng (Panax ginseng) e l’eleuterococco (Eleutherococcus senticosus), due varietà adattogene, che facilitano, così, la tolleranza dello stress psico-fisico.

Poi tra le erbe ancora da evitare troviamo: estratti di tè verde, celidonia, kava-kava, efedra, camedrio, licopodio, chaparra. Però il danno da piante medicinali ed erbe è difficile da prevedere con certezza.

Il rischio può anche riscontarsi a causa di una predisposizione genetica o in caso di utilizzo concomitante di farmaci prestabiliticon appunto tale tipo di erbe.

pressione sangue

author avatar
Cinzia Arienzo
Cinzia Arienzo è una celebre blogger di successo, rinomata per il suo talento nel condividere storie e consigli autentici attraverso il suo blog. Da sempre appassionata di viaggi, cucina e lifestyle, Cinzia ha trasformato le sue passioni in una carriera di successo nel mondo digitale. Con uno stile unico e una capacità innata di comunicare con il suo pubblico, ha conquistato migliaia di seguaci che apprezzano la sua sincerità e la sua autenticità. Grazie alla sua esperienza e alla sua conoscenza approfondita dei temi che tratta, Cinzia è diventata una voce autorevole nel panorama dei blog, collaborando con marchi rinomati e partecipando a eventi di prestigio nel settore. La sua capacità di ispirare e connettersi con il pubblico la rende una figura iconica nel mondo dei blog di lifestyle.
POTREBBE INTERESSARTI