Se usi questo trucco gli asciugamani non faranno più puzza

Tra i vari tessuti che abbiamo in casa, gli asciugamani sono quelli che senza dubbio vorremmo sempre morbidi e profumati. Pensiamo a quando ci asciughiamo il viso e sentiamo l’odore dell’ammorbidente dopo il lavaggio. Il profumo aumenta il buon umore. A volte, però, capita che dopo il bucato non emana alcun odore o, peggio ancora, puzza.

Perché gli asciugamani hanno un cattivo odore

Uno dei motivi principali della puzza sugli asciugamani è lasciarli troppo tempo nel cestello. Dopo il lavaggio, non bisognerebbe mai lasciare i panni in lavatrice perché potrebbe formarsi il cattivo odore d’acqua che ristagna. Il consiglio è di aprire subito l’oblò e di uscirli dal cestello all’aria fresca prima di stenderli. Anche un carico molto grande di bucato potrebbe farci avere asciugamani che puzzano. A volte, per motivi pratici e per essere più veloci, carichiamo molti capi nel cestello, ma questo trucchetto non sempre porta buoni risultati.

Bisognerebbe, infatti, prediligere un lavaggio dedicato soltanto agli asciugamani. Infatti, dato che sono umidi già quando li mettiamo in lavatrice, sarebbe opportuno non metterli insieme ad altri panni. Anche l’errato dosaggio del detersivo potrebbe essere una causa. Molto spesso capita che nei lavaggi, mettiamo erroneamente una quantità eccessiva di detersivo o di ammorbidente. La stessa cosa, naturalmente, accade anche con una quantità minima di prodotto pulente.

Dunque, mettere troppo o poco detersivo è determinante per i cattivi odori. E’ bene regolarsi in base al bucato che laviamo, poiché abbiamo detto che non bisogna caricare eccessivamente la lavatrice, mettete solo la quantità di detersivo necessaria. Altre volte invece, il motivo degli asciugamani che puzzano non è da attribuirsi al bucato, ma alla lavatrice sporca. Infatti, questo elettrodomestico raccoglie molto calcare durante ogni lavaggio, il quale poi si deposita sul cestello.

Trucchi per evitare che gli asciugamani emanino cattivi odori

Usare l’aceto potrebbe essere una soluzione. Quest’elemento naturale ha un ottima proprietà ammorbidente. L’aceto li farà diventare morbide ed eliminerà tutti i cattivi odori presenti. Metteremo una tazzina d’aceto nella vaschetta della lavatrice e avvieremo un lavaggio solo per gli asciugamani. Inoltre, se alla tazzina d’aceto uniremo anche 3 o 4 gocce di olio essenziale, potremo dire addio all’ammorbidente. Un altro trucchetto per asciugamani e in generale per un bucato, sempre profumato è far asciugare bene.

Se riporremo asciugamani umidi nel mobile, può accadere che l’acqua non ancora evaporata, resterà al chiuso nell’armadio creando cattivi odori. Assicuriamoci sempre che siano quindi, ben asciutti. E’ bene sapere che l’umidità spesso è la causa numero uno del cattivo odore del bucato. Con queste attenzioni e questi accorgimenti, avrai non solo asciugamani puliti ma anche morbidi e profumati.

 

 

author avatar
Grazia Benfante
Grazia Benfante è una devota appassionata di televisione e serie TV, con una passione contagiosa per il mondo dello spettacolo che la rende una figura iconica tra gli amanti del piccolo schermo. Fin dalla sua infanzia, ha trovato nel mondo della televisione una fonte di ispirazione e intrattenimento senza fine. La sua conoscenza dettagliata delle serie TV, unita alla sua capacità di cogliere sfumature e temi profondi, la rendono una risorsa inestimabile per chiunque sia interessato al mondo dello spettacolo televisivo. Grazia condivide regolarmente le sue opinioni, recensioni e anticipazioni su nuove serie attraverso i suoi canali online, guadagnandosi il rispetto e l'ammirazione di una vasta comunità di appassionati. Grazie alla sua passione travolgente e alla sua conoscenza enciclopedica del panorama televisivo, Grazia continua a intrattenere e ispirare il suo pubblico con il suo entusiasmo e la sua dedizione per le serie TV.
POTREBBE INTERESSARTI