Allerta acari: ecco cosa fare immediatamente

Con gli acari in casa sono causati dall’eccessiva presenza di polvere o dall’umidità presente sul letto. Per questo motivo preferiscono e proliferano sulle lenzuola, materassi, cuscini, e tutto quello che rende prezioso il nostro comfort notturno. Gli acari mettono a rischio la salute e il benessere del sonno perché possono provocare problemi respiratori e allergie. Fortunatamente esistono diversi metodi per eliminarli!

Cosa succede ad avere acari a casa

Questi piccoli aracnidi fanno parte della famiglia degli artropodi. Sono grandi circa un quarto di millimetro, quindi quasi impossibili da vedere ad occhio nudo. Gli acari si trovano a casa a causa della polvere in eccesso ma ciò che li fa proliferare è pelle umana.

In più, non va a nostro favore il fatto che lasciano escrementi e uova su materassi, lenzuola e cuscini,  mettendoci a rischio di allergie e problemi respiratori. Gli acari sono minuscoli, e dato che non possono essere visti facilmente possiamo notare la loro presenza con degli ovvi segnali, come: continuare a starnutire mentre si è a letto, sapendo che non c’è un raffreddore in corso, prurito sulla pelle, alla bocca, gola, o una lacrimazione oculare, ostruzione nasale, gonfiore agli occhi e congiuntivite. Nei casi più gravi gli acari portano anche asma, e eczemi.

Come eliminare gli acari con metodi naturali

In commercio sono disponibili prodotti anti-acaro e, di solito, sono la scelta ideale per contrastare il fenomeno. Tuttavia, per accertarci che il  letto sia privo di acari o vogliamo ridurre la loro presenza il più possibile, ecco alcuni suggerimenti che possono aiutare nell’impresa.

Fare arieggiare la stanza, per esempio, è un ottimo passo per scoraggiare la proliferazione degli acari. Bastano pochi minuti per far circolare aria fresca nella stanza. Inoltre, appena alzati, suggeriamo di non rifare immediatamente il letto, ma aspettare circa mezz’ora. Se fatto con le finestre aperta,  consentiamo all’aria di circolare su piumini, e lenzuola. In questo modo evitiamo che umidità e calore ristagnino sotto le coperte. Ricordate che è anche molto importante cambiare spesso le federe dei cuscini!

Esporre materassi e lenzuola al sole è un altro fantastico passo per ridurre la presenza degli acari.

Eliminare gli acari a casa con bicarbonato di sodio e oli essenziali

Il bicarbonato di sodio è usato per una grande varietà di pulizie domestiche grazie alle sue proprietà. Questo prodotto naturale ha anche una forte azione disinfettante, e viene usato per lavare e disinfettare le lenzuola, copri cuscini e piumoni. Il bello? E’ un’altra ottima soluzione per ridurre la proliferazione di acari. Il bicarbonato può essere usato in diversi modi per liberarci degli acari. Possiamo cospargere l’intera superficie dei cuscini e delle lenzuola, e lasciare che agisca per circa due ore prima di rimuovere i suoi residui con l’aspirapolvere.

Un altro metodo è quello di versare un paio di cucchiai di bicarbonato in uno spruzzino pieno d’acqua e succo di limone. Basta poi spruzzare la miscela sul materasso. E’ importante ricordare di lasciare asciugare per bene la superficie prima di rifare il letto.

Infine, anche gli oli essenziali aiutano a igienizzare tessuti e superfici, soprattutto tea tree oil e gli oli di lavanda e di eucalipto. Per usarli è sufficiente  diluirne alcune gocce in uno spruzzino pieno d’acqua, e spruzzare il liquido su materasso, coperte e cuscini.

Passare spesso l’aspirapolvere in casa

L’aspirapolvere è uno dei principali nemici di parassiti e insetti. E’ sempre bene utilizzarla spesso, perché una stanza salubre riduce drasticamente la proliferazione degli acari. Possiamo anche usare l’aspirapolvere sul materasso, almeno una volta a settimana.

author avatar
Salvina Marsiglia
Salvina Marsiglia è una celebre copywriter italo-americana con una passione travolgente per i rimedi casalinghi e il fai da te. Cresciuta immersa nelle tradizioni familiari italiane e nell'energia creativa americana, Salvina ha combinato le sue radici culturali con la sua creatività innata per diventare un'autorità nel mondo dei rimedi fai-da-te. Attraverso i suoi articoli e le sue guide, condivide con il pubblico la sua vasta conoscenza di soluzioni pratiche e naturali per la cura della casa, della salute e della bellezza. Grazie alla sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente, Salvina ha guadagnato una vasta schiera di seguaci che apprezzano i suoi consigli pratici e ispiratori. La sua missione è quella di rendere accessibili a tutti i segreti del fai-da-te, trasformando le case in spazi accoglienti e salutari in modo semplice e divertente.
POTREBBE INTERESSARTI