La menopausa che disturbi porta? Ecco tutte le conseguenze, attenzione

La menopausa è, come ben sappiamo, un evento biologico della vita di ogni donna. La più grande parte delle donne italiane ritiene che sia una delle tappe evolutive della vita e, pur generando a volte disturbi e malore, non sia una patologia e non deve essere trattata come tale.

Solitamente, la menopausa si mostra tra i 45 e i 55 anni di età nel momento in cui le ovaie interrompono la importante produzione gli ormoni sessuali, stiamo parlando di estrogeni e progesterone, e il ciclo mestruale, insieme alla fertilità, finisce in maniera immutabile.

La menopausa che disturbi porta? Ecco tutte le conseguenze, attenzione

Una parte delle donne, entra in menopausa prima dei 45 anni, per molteplici ragioni ad esempio a causa di disfunzioni dell’attività ovarica o anche malattie o particolari cure mediche. Questa condizione è chiamata menopausa prematura e bisogna in ogni caso sviluppare una terapia da parte del medico.

In diversi casi di menopausa naturale, il medico potrebbe stimare assieme alla donna la possibilità di una cura. Si parla di menopausa nel momento in cui l’assenza di mestruazioni prosegue per perlomeno 12 mesi consecutivi.

La sparizione del ciclo è, infatti, quasi sempre precorsa da un momento di anomalia mestruale, variabile da persona a persona, che può protrarsi per diversi mesi, o anni, a volte in unione ad altri sintomi caratteristici della menopausa. Tale tappa della vita raffigura, in ogni caso, un’opportunità preziosa per verificare con il medico il proprio stato di salute ed accingersi in cambiamenti salutari dell’espressione di vita.

Sono parecchio raccomandate: l’attività fisica regolare che sostiene ad evitare il sovrappeso, a ridurre il rischio di osteoporosi e di disfunzioni cardiovascolari. Importante, poi, un’alimentazione perfetta favorendo cibi pieni di calcio, vitamine e minerali.

Altrettanto importante lasciare, per chi non lo avesse ancora fatto, il fumo di sigaretta. Infine, diverse donne si affidano ai fitofarmaci e ad altri integratori per diminuire le vampate di calore, l’irritabilità, i cambiamenti dell’umore e la perdita di memoria. La terapia ormonale, all’opposto, può alleggerire i sintomi da moderati a gravi della menopausa tra cui: le vampate di calore, le sudorazioni notturne e la aridità vaginale.

Menopausa

author avatar
Cinzia Arienzo
Cinzia Arienzo è una celebre blogger di successo, rinomata per il suo talento nel condividere storie e consigli autentici attraverso il suo blog. Da sempre appassionata di viaggi, cucina e lifestyle, Cinzia ha trasformato le sue passioni in una carriera di successo nel mondo digitale. Con uno stile unico e una capacità innata di comunicare con il suo pubblico, ha conquistato migliaia di seguaci che apprezzano la sua sincerità e la sua autenticità. Grazie alla sua esperienza e alla sua conoscenza approfondita dei temi che tratta, Cinzia è diventata una voce autorevole nel panorama dei blog, collaborando con marchi rinomati e partecipando a eventi di prestigio nel settore. La sua capacità di ispirare e connettersi con il pubblico la rende una figura iconica nel mondo dei blog di lifestyle.
POTREBBE INTERESSARTI