Alexa: ecco le tre domande che non devi mai fare

Alexa corrisponde ad una delle forme di assistenti vocali maggiormente diffuse e culturalmente conosciute, sviluppate da Amazon per i vari dispositivi Echo, diffusi oramai in buona parte del mondo, anche grazie alla grande presenza che l’azienda di origine statunitense mantiene. I dispositivi Alexa sono dotati di un’intelligenza artificiale che riesce a comprendere gli ordini complessi da parte del richiedente, inerenti alle informazioni di ricerca, ma è anche in grado di interfacciarsi con un numero di dispositivi compatibili, ad esempio la domotica.  Ma esistono alcune cose che non bisogna mai chiedere ad Alexa, ecco cosa e perchè.

Alexa: ecco le tre domande che non devi mai fare

Alexa è in primis una forma di agente di ricerca che opera sui principali motori di ricerca, un po’ seguendo Siri per i dispositivi Apple oppure l’Assistente di Google per i dispositivi Android.

Come qualsiasi funzionalità inerente ai controlli vocali, alcune funzioni sono considrate “poco gradevoli” se espresse vocalmente ad Alexa, che data la diffusione ed il fatto che viene costantemente aggiornata ha portato alcune questioni a dir poco particolari, che portano la tipica  voce elettronica a rispondere in modo piccato o comunque infastidito da parte di Alexa.

Quasi sempre però si tratta di curiosità divertenti, ad esempio la domanda “Alexa SU, SU, GIÙ, GIÙ, SINISTRA, DESTRA, SINISTRA, DESTRA, B, A, START”, che fa riferimento ad una sequenza molto conosciuta per i videogiocatori, attiverà la modalità Super Alexa, una forma di Easter Egg. La sequenza infatti portava ad abilitare una specifica modalità nei videogiochi Konami.

Una “domanda scomoda” riguarda eventuali collegamenti con i servizi segreti della CIA, che porta l’assistente a “glissare” e far finta di niente, dopo aver negato qualsiasi collegamento.

In ultimo la “domanda” che può essere effettuata ad Alexa “particolare” riguarda il comando cinematografico dell’autodistruzione, che porterà ad Alexa ad effettuare il tipico countdown, con un “scherzavo” alla fine.

Alexa domande da non fare

author avatar
Vincenzo Galletta
Vincenzo Galletta è un rinomato copywriter e giornalista, con una vasta esperienza nel mondo dell'economia, dell'oroscopo e molte altre categorie. La sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente lo ha reso una figura autorevole e rispettata nel campo del giornalismo online. Con milioni di seguaci che lo guardano come una fonte di informazioni affidabile e interessante, Vincenzo ha dimostrato di avere una profonda conoscenza dei temi che tratta, offrendo ai suoi lettori un'ampia gamma di contenuti informativi e intriganti. Grazie alla sua competenza multipla e alla sua abilità nel tenere il pubblico incollato alle sue parole, Vincenzo continua a ispirare e informare un vasto pubblico online con i suoi articoli e le sue previsioni.
POTREBBE INTERESSARTI