Metodo veloce per accorciare i pantaloni: ecco qual è

Abbiamo dei pantaloni troppo lunghi ma non la pazienza di accorciarli con la macchina da cucire? Magari non vogliamo neanche pagare un sarta per farlo o disturbare un amico che si intenda di ago e filo.

Niente paura, perché esistono un paio di metodi molto semplici e veloci per accorciare i pantaloni troppo lunghi senza fatica, e che non richiedono nessun particolare talento.

In questo articolo andremo a spiegare come accorciare i pantaloni in modo facile e veloce, e senza macchina da cucire!

Accorciare i pantaloni lunghi: ecco perché

E’ sempre utile conoscere un paio di trucchi veloci senza ago e filo, o macchina da cucire, per accorciare in fretta i pantaloni. Ci sono due ragioni per il quale i pantaloni lunghi andrebbero accorciati:

  • Per evitare che struscino per terra rovinandosi.
  • Per evitare che ci facciano inciampare per sbaglio.

Biadesivo termosaldante per accorciare i pantaloni lunghi

Il primo rimedio efficace per accorciare i pantaloni in fretta richiede l’uso del bioadesivo termosaldante. Ecco cosa ci serve:

  • Spilli;
  • Biadesivo termosaldante (si trova nelle mercerie o online);
  • Ferro da stiro;
  • Forbici.

Per modificare i pantaloni troppo lunghi dobbiamo prendere naturalmente le misure in modo da effettuare un lavoro preciso. Pieghiamo l’orlo dei pantaloni verso l’interno e fino all’altezza desiderata e fermiamo il tessuto con degli spilli. Per questo passo sarebbe meglio avere un’altra persona accanto per poterci aiutare nell’operazione.

Una volta prese le misure, stiriamo l’orlo dei pantaloni in modo che resti impressa la piega e togliamo gli spilli. A questo punto andiamo ad applicare il biadesivo termosaldante. Generalmente si mette il biadesivo nella piega e si passa il ferro da stiro su un lato della stoffa e poi sull’altro per fissarlo correttamente, ma leggete con attenzione le istruzioni prima di procedere.

Inoltre sarebbe meglio non inserire il nastro tutto insieme, ma lavorare su una piccola porzione per volta. A fine operazione controlliamo che la piega sia ben ferma. In caso contrario ripassiamo il ferro da stiro tenendolo un po’ sul tessuto.

Accorciare i pantaloni con le spille da balia

Il secondo metodo per accorciare i pantaloni richiede le spille da balia. Questa soluzione è l’ideale per chi ha pochissimo tempo o se si desidera mantenere la lunghezza originale dei pantaloni ma accorciarli momentaneamente.

Come fare per accorciarli con le spille da balia? Basta seguire pochi passi.

Andiamo a svoltare verso l’interno il tessuto della gamba del pantalone e riprendiamo l’orlo con delle semplici spille.  In genere, bastano solo due spille per gamba, ma considerate che più sono grandi sono meno ne serviranno. E viceversa. Teniamo anche in considerazione il fatto che le spille più piccole si vedranno di meno ma a fine lavoro reggeranno anche di meno il tessuto.

Infine, la piega va migliorata schiacciando l’orlo appena ottenuto con il ferro da stiro.

author avatar
Salvina Marsiglia
Salvina Marsiglia è una celebre copywriter italo-americana con una passione travolgente per i rimedi casalinghi e il fai da te. Cresciuta immersa nelle tradizioni familiari italiane e nell'energia creativa americana, Salvina ha combinato le sue radici culturali con la sua creatività innata per diventare un'autorità nel mondo dei rimedi fai-da-te. Attraverso i suoi articoli e le sue guide, condivide con il pubblico la sua vasta conoscenza di soluzioni pratiche e naturali per la cura della casa, della salute e della bellezza. Grazie alla sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente, Salvina ha guadagnato una vasta schiera di seguaci che apprezzano i suoi consigli pratici e ispiratori. La sua missione è quella di rendere accessibili a tutti i segreti del fai-da-te, trasformando le case in spazi accoglienti e salutari in modo semplice e divertente.
POTREBBE INTERESSARTI