Terremoto 3.8 in provincia di Salerno: scossa avvertita anche a Campagna

Terremoto 3.8 in provincia di Salerno: scossa avvertita anche a Campagna

Questa notte, precisamente alle ore 00:38, una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 è stata avvertita nella zona sud-est della provincia di Salerno al confine con la Basilicata.

L’epicentro, stando ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), è stato registrato a 4 chilometri dai comuni di Padula e Montesano, ad una profondità di 11 chilometri. La scossa è stata avvertita dagli abitanti di diversi centri del Cilento e del Vallo di Diano; tra coloro che hanno percepito il sisma rientrano anche alcune persone di Campagna, le quali – soprattutto le più “sensibili” – hanno dovuto riprendere sonno con un bel carico di preoccupazione.

Fortunatamente, stando alle prime notizie raccolte, non si sono registrati danni a cose o persone nella fetta di territorio colpita.