Tenta il suicidio con tre coltellate: studentessa in gravi condizioni

Tenta il suicidio con tre coltellate: studentessa in gravi condizioni

Tentato suicidio all’Università degli Studi di Salerno. Una ragazza di 25 anni, nella giornata di ieri, ha tentato di togliersi la vita infliggendosi tre coltellate, due all’addome e una alla gola.

La studentessa, originaria di Fisciano, è stata ritrovata – secondo quanto riportato dal sito d’informazione Salerno Today – da un suo familiare che ha immediatamente allertato i sanitari del 118. La giovane è stata trasportata all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno dove è stata operata d’urgenza per poi essere trasferita in Rianimazione. Le sue condizioni di salute sono molto gravi.

La 25enne frequenta la facoltà di Medicina. Gli estremi gesti tentati all’Università di Salerno registrano un preoccupante aumento negli ultimi anni.