Servizio civile nazionale: 12 posti disponibili per Campagna (scadenza il 28)

Servizio civile nazionale: i nomi dei 12 campagnesi selezionati

Pochi giorni e scadrà la domanda per poter partecipare al servizio civile nazionale della durata di dodici mesi continuativi. Il responsabile dell’ente accreditato, cioè il comune di Palomonte, ha reso noto esattamente un mese fa che saranno selezionati 112 volontari tra i comuni di Palomonte, Buccino, Campagna, Castelnuovo di Conza, Colliano, Ricigliano, Laviano, Valva, Oliveto Citra, San Gregorio Magno, Romagnano al Monte e Santomenna.

Tra i dodici comuni, dunque, è presente anche Campagna, inserito in tre dei quattro progetti indicati nell’avviso: “Cultururale 2017” (settore assistenza), “Diversi da chi 2017” (settore assistenza) e “Nonni per sempre 2017” (settore assistenza).

Ad ogni progetto potranno partecipare 4 ragazzi campagnesi (per un totale di 12) compresi tra i 18 e i 28 anni (il limite massimo è 28 anni e 364 giorni). La domanda potrà essere presentata entro e non oltre il 28 settembre: fino alle ore 18:00 è consentita la consegna a mano presso l’ufficio protocollo del comune di Palomonte, tramite raccomandata A/R all’indirizzo “Comune di Palomonte, via A. Massa, 2 – 84020 Palomonte (SA)”, mentre fino alle ore 23:59 dello stesso giorno si potrà inviare la documentazione attraverso il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo protocollo@pec.comune.palomonte.sa.it. Il modello da compilare, con i relativi allegati, potrà essere scaricato dal sito internet del Dipartimento www.serviziocivile.gov.it, dal sito del comune di Palomonte (www.comune.palomonte.sa.it) e dal portale del Piano di Zona S3 ex S10 (www.pianodizonas10.it).

Per poter accedere alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti:

-cittadinanza italiana, ovvero di uno degli stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;

-aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

-non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Non potranno presentare domanda, invece, i giovani che:

-appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;

-abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

-abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi”.

Fonte: albo on line comune di Palomonte