Salerno: si brinda al nuovo anno con Max Gazzè e Clementino

Salerno: si brinda al nuovo anno con Max Gazzè e Clementino

Come ormai da tradizione la meravigliosa città di Salerno, con l’avvicinarsi delle tanto attese festività natalizie, cambia totalmente volto trasformandosi in una preziosa bomboniera adornata di luci e colori.

Anche quest’anno oltre  alle famose luci d’artista, motivo di vanto per tutti i salernitani, la città offre tante altre attrazioni in grado di rallegrare grandi e piccini: nel sottopiazza della Concordia una ruota panoramica alta ben 60 metri consente ai turisti di poter ammirare dall’alto il suggestivo spettacolo di una città interamente illuminata che si affaccia sul mare in tutto il suo splendore; in Piazza Portanova un albero di Natale alto 30 metri si erge maestoso a ridosso dei numerosi mercatini natalizi che propongono ai turisti i gustosi prodotti tipici della tradizione salernitana.

Poco distante dal centro storico, all’interno del Parco dell’Irno, allestito per la prima volta quest’anno, è possibile divertirsi sulla pista di pattinaggio e visitare il villaggio di Babbo Natale ideato appositamente per i più piccini. Luci, profumi, sapori dunque, ma non è tutto! Manca un ultimo tocco per rendere l’atmosfera ancora più coinvolgente: per i vicoli del centro storico, infatti, sarà possibile passeggiare a ritmo di jazz.

Le sorprese tuttavia non sono ancora finite! Pochi giorni fa è arrivata la conferma ufficiale da parte dell’assessore al commercio Dario Loffredo: i salernitani saluteranno il 2018 cantando sulle note di due grandi personaggi dello scenario musicale italiano, il cantautore e bassista romano Max Gazzè e il rapper italiano Clementino. I due artisti si esibiranno la sera del 31 dicembre in Piazza Amendola portando sul palco i loro più grandi successi.

Non resta altro che attendere i festeggiamenti per brindare con gioia al nuovo anno che sta per arrivare!

Valentina Palmieri