Vallegrini e SP31: avviati i lavori di riqualificazione e sicurezza del territorio

Zone Alte, in arrivo importanti progetti: vasca irrigua e centro polivalente

Il tema “Tari” è ormai sulle bocche di tutti i campagnesi, non si fa altro che parlare di questo scottante argomento – l’evidente aumento dell’imposta ha spaventato e innervosito gran parte dei cittadini -. Va, però, anche segnalato – forse è passato inosservato per qualcuno in questo grande trambusto – che, in questi giorni, diversi lavori di riqualificazione sono stati avviati nel nostro territorio.

Difatti, nella città di Campagna sono iniziati i lavori che porteranno, appunto, alla realizzazione di importanti interventi sul territorio. In modo particolare, tali lavori riguardano la località di Vallegrini e la SP31. Entrambi gli interventi mirano alla riqualificazione e, soprattutto, alla sicurezza del territorio.

Per quanto riguarda i lavori attuati nella prima località su menzionata, essi mirano alla costruzione di una nuova rete idrica e ad un nuovo e successivo manto stradale. Invece, sulla SP31 gli interventi prevedono la riqualificazione e messa in sicurezza della viabilità di tale territorio. Precisamente, i lavori riguarderanno i seguenti tratti: dal Quadrivio alla località S. Vito e da quest’ultimo tratto al centro storico, fino a raggiungere la Madonna d’Avigliano.