Regione Campania, via al concorso: iniziano le prove preselettive

Sono oltre 300mila le persone che aspirano ad ottenere un posto fisso in uno degli enti della Campania.

Le tanto attese prove preselettive per l’assunzione a tempo indeterminato presso la regione Campania e nei comuni che hanno aderito al Piano per il lavoro si svolgeranno a Napoli alla Mostra d’Oltremare, nel mese di settembre. A partire dalle ore 8:00 del giorno 2 settembre, infatti, inizieranno le prove preselettive per le 1.225 unità da inquadrare nella categoria C, mentre le 950 unità appartenenti alla categoria D svolgeranno la prova a partire dal 18 settembre, dalle ore 15:00 in poi.

L’accesso dei candidati sarà convogliato all’ingresso di Piazzale Tecchio, dopodiché i vari aspiranti dovranno recarsi al padiglione loro assegnato secondo la ripartizione che sarà pubblicata sui portali ufficiali il giorno 26 agosto 2019 (oggi). In considerazione dell’elevato numero di iscritti, al fine di agevolare le procedure e favorire il rispetto dei tempi di svolgimento in ciascuna sessione di prova, i candidati dovranno presentarsi ai cancelli di ingresso muniti di ricevuta di iscrizione e di documento di identità. L’assenza dalla prova per qualsiasi causa ha come pena l’esclusione dal corso-concorso, pertanto non sarà presa in considerazione nessuna richiesta per cambiare il giorno o la sessione di prova.

Per avere ulteriori informazioni e per conoscere le specifiche istruzioni sullo svolgimento della prova basta consultare il seguente sito: http://riqualificazione.formez.it/content/concorso-ripam-campania-calendario-prove-preselettive.

Fonte: http://riqualificazione.formez.it/content/concorso-ripam-campania-calendario-prove-preselettive

Valentina Palmieri