Zone Alte, presto attiva una vasca per l’irrigazione. Problema acqua risolto?

Mancanza di acqua nelle Zone Alte, ex assessore Rizzo: “La vasca irrigua non risolverà il problema!”

Mentre arrivano denunce e lamentele da ogni parte del comune (in particolare dai cittadini residenti al Quadrivio e nelle varie frazioni delle Zone Alte), il sindaco di Campagna, Roberto Monaco, ha in qualche modo “toccato” la delicata questione dell’acqua.

Dalla propria pagina Facebook (“Sindaco di Campagna”), infatti, il primo cittadino campagnese ha riportato all’attenzione un’opera pubblica presente a Puglietta, costruita in passato ma mai utilizzata, che sarà – stando alle sue parole – presto attivata.

Si tratta di una mega vasca, costata all’epoca circa due milioni di euro, in grado di offrire a buona parte della popolazione delle Zone Alte l’acqua per l’irrigazione, così da contrastare – si spera – il problema relativo alla mancanza di acqua potabile durante il periodo estivo (secondo molti causato proprio dall’eccessivo utilizzo per l’innaffiamento dei numerosi campi agricoli).

Il sindaco ha comunque precisato che, nonostante siano già stati risolti i problemi riguardanti l’energia elettrica (l’Enel, nel mese di luglio, ha installato in tale posto cinque pali dell’elettricità), per la messa in funzione della suddetta vasca si dovrà attendere ancora l’autorizzazione regionale, che sbloccherà alcuni indispensabili lavori strutturali.

Fonte: Sindaco di Campagna (pagina Facebook)