Pioggia di milioni a Campagna: previsti diversi lavori sul territorio

Pioggia di milioni, Monaco:"abbiamo finanziamenti per la messa in sicurezza di strade e scuole"

Il primo cittadino di Campagna, Roberto Monaco, è intervenuto qualche giorno fa ai microfoni di Radio Alfa e, in una breve ma intensa intervista, ha illustrato un po’ quelli che, grazie ai finanziamenti ricevuti, sono e saranno i lavori di abbellimento e messa in sicurezza di edifici e strade del territorio campagnese.

Ecco l’intervista:

Sindaco, pochi giorni fa sono iniziati i lavori dell’ex palestra comunale…

“Sì, è uno degli impegni che avevamo assunto all’interno del programma elettorale. Perché, a nostro avviso, la riqualificazione degli spazi avviene anche attraverso la demolizione di contenitori che non svolgono più alcun ruolo nei riguardi della comunità. Nella fattispecie parliamo di una fabbrica edilizia fortemente degradata, nata per la verità priva degli standard esterni attualmente richiesti per qualsiasi attività di carattere pubblico, in un contesto nel quale, evidentemente, dovrà essere ospitato un qualcosa di più coerente con l’ambiente, tenuto conto che la strada sulla quale prospetta questo edificio è in realtà una via che porta all’oasi del Monte Polveracchio. Siamo in un contesto paesaggistico di pregio, un elemento come quello realizzato in putrelle di ferro ed elementi prefabbricati non sta bene lì”.

Ci sono altri finanziamenti che permetteranno l’inizio di altre opere pubbliche a Campagna?

“Si, abbiamo finanziamenti che riguardano la messa in sicurezza delle strade, delle scuole e stiamo attendendo altri fondi, siamo molto fiduciosi in tal senso, che riguardano la messa in sicurezza dei fiumi. Questa è un’altra problematica, avendo noi diversi fiumi sul territorio ai fini dell’assetto geologico. Così come abbiamo finanziamenti da ricevere per quanto riguarda la sistemazione di strade rurali. E stanno, poi, per iniziare i lavori relativi alla rete idrica del Piantito, che è la parte alta del Quadrivio, e con questo andremo a risolvere una situazione annosa. Stanno, poi, per iniziare i lavori relativi al centro polifunzionale di Puglietta. Insomma, un bel po’ di carne a cuocere”.

A quanto ammonta complessivamente, insomma, l’importo stanziato per questi lavori?

“Per le strade, l’importo relativo all’ex delibera ‘CIPE’ arriva ad oltre un milione e trecentosettantadue mila euro, se sommiamo questo agli altri finanziamenti, compresi i centomila euro del decreto che l’attuale governo ha emesso a favore dei comuni in riferimento alla loro popolazione, parliamo di diversi milioni di euro”.

Il restyling del territorio sarà possibile, dunque, proprio grazie ai diversi finanziamenti che il comune di Campagna ha ricevuto ed altri che, probabilmente, riceverà.

A Campagna – citando Mahmood -, dunque, arriveranno tanti “soldi”!