“Fornitura gratuita o parziale dei libri di testo”: al via le domande nel comune di Campagna

“Fornitura gratuita o parziale dei libri di testo”: al via le domande nel comune di Campagna

Direttamente dal sito del comune di Campagna, arriva un’importante comunicazione riguardante “la fornitura gratuita o parziale dei libri di testo” per l’anno scolastico 2015/2016 (quello in corso), in favore degli alunni e degli studenti frequentanti le scuole statali secondarie di primo e secondo grado.

Ecco il comunicato ufficiale, emanato in data 16 maggio, con tutte le informazioni del caso (i requisiti per poter richiedere il rimborso, le modalità, i documenti necessari e gli uffici a cui rivolgersi):

“L’Amministrazione Comunale, in esecuzione della Delibera di Giunta Regionale N° 18  del 26.01.2016, pubblicata sul B.U.R.C. N° 6 del 01.02.2016, adotta il presente avviso pubblico per l’assegnazione del seguente beneficio, previsto dall’Art. 27 della Legge 448/1998:

<FORNITURA GRATUITA TOTALE O PARZIALE LIBRI DI TESTO>, prevista per gli alunni e studenti frequentanti le Scuole Statali Secondarie di Primo e Secondo Grado (anche se non residenti) del territorio comunale, per l’anno scolastico 2015/2016, appartenenti a famiglie meno abbienti.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono presentare la domanda i genitori degli alunni o altri soggetti che rappresentano il minore, ovvero lo stesso studente se maggiorenne, appartenenti a famiglie il cui reddito, calcolato ai sensi del D. Lgs. n.109/1998 e successive modificazioni ed integrazioni, per l’anno 2014 non sia superiore ad un valore ISEE di €. 10.633,00. I benefici saranno assegnati secondo una graduatoria predisposta in base alla situazione ISEE dei richiedenti (dal reddito più basso) e alla fascia di appartenenza, alla scuola e alla classe frequentata e fino ad esaurimento dei fondi assegnati al Comune di Campagna dalla Regione Campania. Ai ripetenti verrà corrisposto il 50% del contributo assegnato in base alla scuola e alla classe frequentata. L’importo del rimborso dei libri di testo sarà stabilito, dopo la raccolta delle istanze, in base al numero degli aventi diritto e al costo dei libri approvato dal Ministero della Pubblica Istruzione. Si precisa che i rimborsi saranno erogati solo dopo l’effettiva assegnazione a questo Ente dei fondi regionali.

DOCUMENTI DA ALLEGARE

La richiesta deve essere compilata esclusivamente sul modello tipo approvato con D.P.C.M. 18/05/2001 – G.U. N° 155 del 06/07/2001 – (Dichiarazione sostitutiva unica) a cui vanno allegati:

-Scheda “A” attestante la regolare iscrizione all’anno scolastico 2015/2016;

-Attestazione ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) relativa ai redditi 2014, rilasciata da un Centro di assistenza fiscale – CAF autorizzato, come da disposizioni vigenti in materia;

-Fattura originale rilasciata dal libraio, con l’indicazione dei libri acquistati e dei relativi prezzi;

-Fotocopia della carta d’identità in corso di validità del/la richiedente;

-Fotocopia del codice fiscale del/la richiedente;

-In presenza di attestazione ISEE pari a € 0 (zero), perché relativa a redditi  esonerati (non soggetti a Irpef) oppure in presenza di un nucleo familiare che non abbia percepito redditi nell’anno 2014, va presentata una dichiarazione in autocertificazione, che attesti e quantifichi le fonti e i mezzi dai quali il nucleo familiare ha tratto sostentamento, il cui modulo, appositamente predisposto, può essere ritirato presso la scuola di appartenenza o presso l’Ufficio Scuola del Comune di Campagna.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande devono essere presentate esclusivamente presso la Segreteria della scuola frequentata dall’alunno, entro e non oltre il 10/06/2016, che le rimetterà all’Ufficio Scuola con la documentazione pervenuta, con allegati elenchi nominativi dei richiedenti entro e non oltre il 20/06/2016. Le domande che perverranno alle scuole oltre tale termine o con documentazione incompleta non verranno accettate.

I moduli di richiesta per l’attribuzione del beneficio sono disponibili sul sito Internet www.comune.campagna.sa.it o possono essere ritirati presso l’Ufficio Scuola o presso la segreteria della scuola di appartenenza e riconsegnati alla stessa, una volta compilati entro e non oltre il 10/06/2016, pena l’esclusione dal beneficio.

Qualora ci siano più richiedenti nello stesso nucleo familiare, occorre presentare domanda per ciascun alunno. Si fa presente, inoltre, che il contributo erogato potrà essere riscosso esclusivamente dal genitore richiedente o dallo stesso studente se maggiorenne. Il presente Avviso verrà pubblicato on-line all’Albo Pretorio del Comune e sarà reperibile sul sito Internet www.comune.campagna.sa.it e tramite manifesto pubblico.

A seguito dell’istruttoria delle domande, si procederà ad approvare le graduatorie provvisorie degli aventi diritto e degli esclusi che verranno pubblicate all’Albo Pretorio on-line del Comune e sul sito Internet www.comune.campagna.sa.it. I cittadini possono presentare ricorso entro 15 giorni dalla data di pubblicazione. In applicazione delle vigenti norme in materia di autocertificazione, saranno effettuati i previsti controlli sulla veridicità dei dati forniti; qualora dai controlli emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, l’interessato decadrà dai benefici eventualmente conseguiti.

Per eventuali informazioni rivolgersi all’Ufficio Scuola (numero telefono 0828/241298).”

Fonte: www.comune.campagna.sa.it