Finale “Memorial Gregorio Esposito”: vince Catasfalten, Del Giorno mattatore

Finale “Memorial Gregorio Esposito”: vince Catasfalten, Del Giorno mattatore

Ieri sera si è concluso il 2° “Memorial Gregorio Esposito”, torneo di calcio a 5 svoltosi presso il campetto adiacente alla chiesa di “Santa Maria Domenica” a Camaldoli, frazione del comune di Campagna.

Sport, divertimento e, soprattutto, “memoria”: una manifestazione che ha un significato forte, organizzata da un gruppo di lodevoli ragazzi, all’opera per il secondo anno consecutivo per ricordare il caro Gregorio.

Il torneo ha visto la vittoria della squadra Catasfalten, compagine che si è imposta per 11-6 contro CFM. I marcatori della finale sono stati i seguenti:

Michele Del Giorno (4), Manuel Pinto (1), Mattia Giordano (2), Giovanni Graziano (2), Andrea Glielmi (1), autogol (1) per Catasfalten;

Daniel Pierro (3), Raffaele Moscariello (2), Roberto Perna (1) per CFM.

Le due formazioni che sono riuscite a contendersi il primo e il secondo posto avevano in rosa i seguenti calciatori:

Catasfalten

Luciano Catalano

Mattia Giordano

Michele Del Giorno

Andrea Glielmi

Manuel Pinto

Giovanni Graziano

 

CFM

Federico Ceriello

Federico D’Elia

Roberto Perna

Raffaele Moscariello

Giovanni Adelizzi

Daniel Pierro

Vincenzo Glielmi

Al triplice fischio finale, gli organizzatori hanno consegnato anche i premi ai partecipanti. Oltre alle coppe per le squadre vincitrici, sono stati assegnati anche tre premi personali: il miglior giocatore è stato vinto da Michele Del Giorno (Catasfalten), il titolo di capocannoniere, invece, è stato consegnato a Italo Busillo (27 reti totali) della squadra Scarsenal, mentre il trofeo per il miglior portiere è stato consegnato a Rosario Cianciulli del team Cacciafumo.

Nessuno muore sulla terra finché vive nel cuore di chi resta”: questo è il messaggio che gli amici di Gregorio hanno orgogliosamente portato sulle maglie in queste sere dedicate al torneo…