Droga e pugnale in auto: due ragazzi campagnesi arrestati

Droga e pugnale in auto: due giovani campagnesi arrestati

Due ragazzi di Campagna, di 22 e 23 anni, sono stati arrestati ieri pomeriggio dai carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Solimene, in sinergia con i colleghi di Eboli. Un’altra importante operazione antidroga realizzata a solo un mese di distanza dall’inseguimento avvenuto sull’autostrada A2 del Mediterraneo, episodio che portò in quell’occasione al fermo di altri due campagnesi.

Questa volta – stando a quanto riportato da Radio Alfa – è bastato un semplice posto di blocco per cogliere in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti i due giovani. Sono stati trovati in possesso, infatti, di 100 grammi di hashish e di un pugnale, materiale nascosto dietro al pannello del cruscotto della propria automobile e rinvenuto dopo un’accurata perquisizione del veicolo.

Il lavoro degli uomini dell’Arma è continuato presso l’abitazione dei due ragazzi: in una delle due, inoltre, è stata trovata un’altra piccola quantità di hashish e due coltelli utilizzati per il taglio e la riduzione in dosi dello stupefacente.

I due giovani di Campagna rimarranno agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida e del processo per direttissima al Tribunale di Salerno”.