Contursi Terme, località Bagni: bomba carta esplosa davanti ad un bar

Bimba lasciata in una farmacia di Campagna: la mamma doveva incontrarsi con l'amante

Attimi di panico qualche giorno fa a Contursi Terme in località Bagni per una bomba carta esplosa, nel cuore della notte (precisamente tra il 18 e il 19 settembre), davanti ad un bar della zona. L’ordigno – come riporta ondanews.it – sarebbe scoppiato davanti alla saracinesca del bar di proprietà di un noto imprenditore di Colliano.

Un episodio del genere, purtroppo, si è verificato già alcuni mesi fa. Difatti, già lo scorso luglio, il medesimo bar situato ai confini con Colliano e Oliveto Citra fu interessato da una bomba carta che danneggiò tutta la parte esterna del locale.

Anche questa volta l’esplosione ha causato vistosi danni, anche alla parte interna del locale; sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Contursi Terme, diretti dal maresciallo Bruno Sacchinelli, i quali hanno avviato le indagini sulla vicenda.