Bambino di 10 anni cade dalla finestra: Battipaglia sotto shock

Ambulanze medicalizzate, Monaco: “Salvaguardiamo la salute dei cittadini”

Battipaglia sotto shock: nella giornata di ieri, un bambino di 10 anni è caduto dalla finestra della mansarda di casa compiendo un volo di diversi metri finendo sul marciapiede. Il drammatico episodio è avvenuto intorno alle ore 8:00 di ieri quando, dopo essere uscito di casa con la madre per andare a scuola, il bambino sarebbe ritornato in casa cadendo poi nel vuoto.

Immediato l’intervento dei sanitari del 118, pronti a trasportare il piccolo all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, luogo in cui sono stati effettuati i primi controlli: “è stato sottoposto ad una Tac ‘total body’ dalla quale sono emerse fratture sparse per tutto il corpo e contusioni polmonari, ma è stato escluso il trauma cranico”, questo è quanto riportato dal sito d’informazione Salerno Today. Successivamente, è stato disposto il trasferimento in elicottero al nosocomio pediatrico “Santobono” di Napoli, dove è ricoverato in gravi condizioni.

Ancora incerta la dinamica: stando alle prime indiscrezioni, il bambino si sarebbe lanciato nel vuoto tentando un estremo gesto. Si indaga.