Arcidiocesi Salerno-Campagna-Acerno: si è insediato mons. Bellandi

Arcidiocesi Salerno-Campagna-Acerno: ieri si è insediato mons. Bellandi

Alle ore 17:00 circa – riferisce Salerno Today -, ha avuto inizio l’incontro in piazza “Amendola” tra il 115° vescovo della nostra arcidiocesi, nonché monsignor Bellandi, e le autorità. Poi, a seguire, il corteo si è diretto verso la chiesa di “Sant’Agostino”, dove il vescovo fiorentino si è fermato per una supplica privata alla Madonna di Costantinopoli. Infine, alle ore 18:00 circa, si sono diretti presso la Cattedrale dove è stata celebrata la messa. All’incontro, per omaggiare il nuovo vescovo dell’arcidiocesi Salerno-Campagna-Acerno, oltre ai vari rappresentanti delle istituzioni erano presenti anche cinquanta vescovi, 252 sacerdoti e numerosissimi fedeli.

Alcuni dati biografici

Monsignor Bellandi, fiorentino di 59 anni, è stato ordinato sacerdote il 4 aprile 1985 per l’arcidiocesi di Firenze, dove è incardinato e risiede abitualmente. Inoltre, è membro del consiglio presbiterale, del consiglio pastorale diocesano e della consulta diocesana delle comunicazioni sociali. È stato per alcuni anni responsabile regionale e membro del consiglio nazionale del movimento di “Comunione e Liberazione”.

Monsignor Bellandi con la sua misericordia e il suo amore per Dio sarà sicuramente in grado di gestire al meglio questa grande arcidiocesi salernitana e stare accanto (pregando per loro) ai moltissimi fedeli appartenenti ad essa.