Accoltellamento al Quadrivio: obbligo di dimora per la responsabile

Droga e pugnale in auto: due giovani campagnesi arrestati

Identificata la responsabile dell’accoltellamento verificatosi qualche settimana fa in piazza “Angeli della Strada” al Quadrivio di Campagna, spazio meglio noto come “Piazza Mercato”: è una ragazza di 23 anni originaria di Eboli.

In quell’occasione, per futili motivi, la giovane aveva sferrato tre coltellate ad un 53enne campagnese dopo una lite verbale scaturita in piena notte. Adesso, grazie all’operato dei carabinieri della stazione locale in sinergia con i militari della stazione di Eboli che hanno portato avanti le indagini, è stata notificata l’ordinanza dal gip presso il tribunale di Salerno che prevede per la 23enne l’obbligo di dimora, di firma e di permanenza notturna nel proprio domicilio.

Fonte: www.lacittadisalerno.it