“A Hope for Leo”: un piccolo gesto per ridare speranza al giovane Leo

“A Hope for Leo”: un piccolo gesto per ridare speranza al giovane Leo

“A Hope for Leo”: questo è il nome dell’iniziativa intrapresa per aiutare il giovane Leo Senese, 29enne di Oliveto Citra che a causa di un bruttissimo incidente in moto ha perso l’uso degli arti inferiori.

Leo ha subito una lesione al midollo spinale dopo una rovinosa caduta; ricoverato ed operato immediatamente all’ospedale “San Giovanni di Dio Ruggi d’Aragona” di Salerno, successivamente ha trascorso – come riportato da Onda News – otto mesi in un altro nosocomio di Imola per la riabilitazione. La sua vita, da quel giorno, è profondamente cambiata: ha dovuto mettere da parte la passione per le moto e per i cavalli e si è ritrovato su una sedia a rotelle.

Adesso, la speranza di poter ritornare alla vita di prima è di nuovo viva: è previsto per il prossimo 18 gennaio, infatti, un delicatissimo intervento chirurgico, la stimolazione epidurale, che potrebbe consentirgli di riprendere a camminare inserendo un chip sul midollo. Il giovane, per sottoporsi a tale operazione, dovrà dirigersi in Thailandia, precisamente a Bangkok, ma la spesa è ingente: 200 mila euro. Proprio per questo motivo nelle ultime settimane è nata “A Hope for Leo”, un’iniziativa di solidarietà che potrebbe ridare una concreta speranza al 29enne di Oliveto.

Onda News precisa: “E’ possibile effettuare una donazione in favore di Leo Senese attraverso bonifico bancario (IBAN: IT74 E070 6649 1600 0000 0418 876), su PostePay (Numero Carta:5333 1710 7161 2150 intestata a Senese Leo CODICE FISCALE SNSLEO89C07G039W)”.