21enne arrestato per spaccio di droga: intervento dei carabinieri di Campagna

Droga e pugnale in auto: due giovani campagnesi arrestati

Un 21enne, nella giornata di ieri, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Campagna per spaccio di droga.

Il giovane, S. M. le sue iniziali, cittadino gambiano richiedente asilo, risulta domiciliato nel centro storico – stando alla ricostruzione fatta dal sito d’informazione L’Occhio di Salerno e Provincia – ma è stato colto in flagranza di reato durante dei controlli effettuati dai militari dell’Arma in località Starza.

L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dato che dal controllo è emerso che il 21enne era in possesso di 172 grammi di hashish e 10 grammi di marijuana, sostanze già divise in dosi pronte per essere vendute. Inoltre, il giovane possedeva 100 euro, denaro probabilmente ricavato dalla vendita illecita di droga.

Il ragazzo è stato fermato mentre si trovava su un motociclo condotto da un’altra persona, risultata estranea ai fatti. Dopo l’arresto, su disposizione del PM, il giovane è finito agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida.

Sono diversi, ormai, i casi che vedono i carabinieri della locale stazione intervenire per contrastare lo spaccio di droga nel comune di Campagna.