Cosa vedere a Roma? Ecco la guida della città

Roma è una delle città più frequentate di tutta l’Italia. L’immenso patrimonio culturale che dispone la Città Eterna è motivo di attrazione turistica tutti i giorni l’anno. Sapersi orientare di fronte a tanta meraviglia risulta complesso. In questo articolo vi proporremo una guida per tutti i luoghi di Roma che devi assolutamente vedere se ti capita di visitare la città.



Il Foro Romano

Un viaggio nella città eterna non può di certo dirsi completo senza una visita al cuore antico della capitale, ovvero il complesso archeologico del Foro Romano. Nell’Antica Roma, il Foro era il centro politico e commerciale di una città e, come potete immaginare, tra i tanti presenti nella capitale il più importante era proprio il Foro di Roma. Ancora oggi potrete ammirare alcune delle strutture originare, arrivate ben conservate ai giorni nostri. La via principale era la “Via Sacra”, lungo i cui lati si sviluppavano diversi edifici e luoghi sacri. Ancora oggi percorrendo questa potrete ammirare tutti i monumenti più importanti.

Fontana di Trevi

Si tratta di uno dei monumenti più fotografati di tutta Roma, grazie alla sua incredibile bellezza! Per trovarla è sufficiente riuscire a distinguere il rumore scrosciante dell’acqua tra i rumori della città. Dopo aver percorso un dedalo di stradine si raggiunge la Fontana di Trevi, che è proprio come la si immagina: sfarzosa, affollata, rappresentativa della Dolce Vita. Si tratta della più grande fontana di Roma e la costruzione di quella che possiamo ammirare oggi iniziò nel 1732, le sue origini in realtà risalgono già ai tempi degli antichi romani. Sempre molto affollata, vi consigliamo di visitarla la mattina presto per scattare foto spettacolari e senza persone in mezzo, oppure la sera quando è totalmente illuminata.



Musei Vaticani

Vicino alla Basilica di San Pietro si trova uno dei musei più famosi al mondo: stiamo parlando dei Musei Vaticani, luogo in cui sono custodite importantissime e preziose opere dell’antichità, di epoca greca e romana. I Musei Vaticani sono universalmente noti come uno dei più ricchi e splendidi complessi museali al mondo e comprendono anche una Pinacoteca, con opere di Raffaello, Caravaggio e Leonardo da Vinci. Ma il vero capolavoro dei musei è senza ombra di dubbio la celeberrima Cappella Sistina, risultato del genio di Michelangelo, che ogni giorno accoglie oltre 20.000 visitatori. Un luogo magico, quasi impossibile da immaginare, eppure proprio sopra le vostre teste.

Piazza San Pietro e la Basilica

L’edificio rappresenta non solo uno dei più meravigliosi ed importanti esempi di architettura italiana, ma è anche uno dei luoghi simbolo della cristianità. La Basilica al suo interno custodisce anche capolavori di rara bellezza realizzati dai più rilevanti artisti del Rinascimento romano e del barocco, come ad esempio la Pietà di Michelangelo. Suggestivo è farvi una visita soprattutto durante la celebrazione della messa la domenica mattina, per poter ammirare e sentire il calore di tutta la città romana.