Pulizia del freezer: ecco il trucco geniale della nonna per non fare fatica

Sbrinare il freezer può essere un procedimento lungo e noioso se non si applicano certi trucchetti per velocizzare il lavoro. Ecco come sbrinare il freezer senza fatica.

L’importanza di sbrinare il congelatore 

Il congelatore si riempie spesso di brina e ghiaccio in eccesso a causa dell’aria umida che entra quando viene aperto lo sportello, o se viene lasciato aperto per sbaglio – ammettiamolo, succede un po’ a tutti.

Cosa succede quando si forma la brina? Il ghiaccio in eccesso dona un aspetto orribile alle pareti e superfici del freezer, e quando è davvero tanta può bloccare i cassetti o compartimenti. Il ghiaccio in eccesso porta anche a uno scorretto congelamento dei prodotti e alla proliferazione dei batteri

Allora, come facciamo a sbrinare il freezer in modo semplice e senza alcuna fatica?

Sbrinare il congelatore col trucco della nonna

Uno dei metodi più efficaci per sbrinare il congelatore senza fatica è quello di usare una o di più pentole colma di acqua bollente.  Attenzione, prima di inserire le pentole nel freezer, questo deve essere privato di tutti gli alimenti e cassetti. I cibi possono essere posti dentro delle borse frigo per evitare che vadano a male. Dopo di che la spina va staccata e il freezer spento. E’ meglio sempre essere previdenti, ma in questo caso evitiamo che l’apparecchio lavori in eccesso mentre lo sbriniamo.

Andiamo a coprire  il pavimento intorno all’elettrodomestico con della carta di giornale, in caso caschi dell’acqua. Poi, portiamo a bollire l’acqua e appoggiamo la pentola (o più pentole) dentro il congelatore, chiudendo lo sportello. Facciamo attenzione ad usare sempre dei poggia pentole in modo da non danneggiare l’apparecchio.  

Grazie a questo metodo la brina in eccesso si scioglierà in pochissimo tempo!  Poi si procedere con la pulizia,  se è stata fatta di recente, e l’asciugatura. Non dimentichiamo di asciugare molto bene tutte pareti e gli angoli, evitando che si formi ancora una volta brina in eccesso.

Panni umidi per sbrinare il congelatore

Il secondo modo per sbrinare il freezer e’ l’uso di panni umidi e bollenti. Sono un’alternativa altrettanto strabiliante e che funziona molto velocemente: basta lasciare anche loro nel freezer per qualche minuto in modo che il ghiaccio cominci a sciogliersi. 

Nel caso della presenza di grossi pezzi di ghiaccio pero’, bisogna rimuoverli con una spatola o un altro attrezzo che non graffi la superficie. E’ importante prestare molta attenzione durante questa operazione per evitare di graffiare o danneggiare il congelatore. 

Una volta che avremo concluso il processo di pulizia e asciugatura, saremo pronti per rimettere cibo, cassetti e compartimenti dentro il freezer.

I metodi dell’acqua calda e dei panni bollenti sono ottimi per non perdere tempo dietro un lavoro cosi’ noioso!

author avatar
Salvina Marsiglia
Salvina Marsiglia è una celebre copywriter italo-americana con una passione travolgente per i rimedi casalinghi e il fai da te. Cresciuta immersa nelle tradizioni familiari italiane e nell'energia creativa americana, Salvina ha combinato le sue radici culturali con la sua creatività innata per diventare un'autorità nel mondo dei rimedi fai-da-te. Attraverso i suoi articoli e le sue guide, condivide con il pubblico la sua vasta conoscenza di soluzioni pratiche e naturali per la cura della casa, della salute e della bellezza. Grazie alla sua capacità di comunicare in modo chiaro e coinvolgente, Salvina ha guadagnato una vasta schiera di seguaci che apprezzano i suoi consigli pratici e ispiratori. La sua missione è quella di rendere accessibili a tutti i segreti del fai-da-te, trasformando le case in spazi accoglienti e salutari in modo semplice e divertente.
POTREBBE INTERESSARTI